Verbale n. 6 del 10/05/2011

Attenzione: apre in una nuova finestra. PDF | Stampa | E-mail

L’anno duemilaundiciil giorno dieci del mese di maggio, alle ore 16,40  presso la sede sociale in Sessa Aurunca, su auto convocazione fatta nella precedente seduta del del 07/04/2011 e notificata verbalmente a tutti i presenti, si è riunito il Cda per discutere e deliberare in merito ai seguenti argomenti, definiti  nella precedente seduta e che sono:

1.      Avviso pubblico per la costituzione di una short-list di esperti per l’affidamento di  incarichi professionaliRiapertura termini e integrazione e rettifica

2.      Approvazione rendiconto spese di costituzione e funzionamento della Soc. “Progetto Laocoonte Scpa”.

3.      Contratto di prestazione d’opera intellettuale con il Dr. Remo Pallisco - Integrazione.

4.      Eventuali e varie.

 

Sono presenti:

- Il C.d.a. nelle persone di:   Prof. Elio Meschinelli, Presidente

                                             DottAdriano De Monaco, vice-presidente

                                             DottMarcellino Iannotta, componente

- I Sindaci nelle persone di: Dott. Salvatore Fattore, Presidente

                                             Dott.ssa Maria Antonietta Maciariello, Sindaco effettivo.

                                       Dott. Vittorio Di Caprio, Sindaco effettivo

Sono assenti:

                      .............................N E S S U N O...............................................................

Partecipano alla seduta il Dr. Remo Pallisco e l’arch. Mariano Nuzzo per obbligo contrattuale.

Il Presidente, constatata la presenza come sopra indicata, dichiara valida la seduta ed apre i lavori

                    

punto all’o.d.g.  :

Avviso pubblico per la costituzione di una short-list di esperti per l’affidamento di  incarichi professionaliRiapertura termini e integrazione e rettifica

Il Presidente

Premette:

  che con deliberazione del Cda n. 7  del 01/03/2011, verbale n. 3/2011, fu approvato il bando per la formazione di una short list di professionalità tecniche;

  che l’avviso conteneva uno specifico elenco con la indicazione della sigla di riferimento, dell’attività richiesta e della indicazione del professionista richiesto;

  che il Presidente dell’Ordine  dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della provincia di Caserta, con nota prot. n. 158 del 15/04/2011 trasmessa via posta elettronica certificata, ha presentato richiesta di integrazione e ripubblicazione del predetto avviso pubblico. La motivazione addotta nella predetta richiesta è che, per le attività  elencate con riferimento A14 ed A15, il bando esclude la partecipazione dei dottori Agronomi e deii dottori Forestali per le competenze loro attribuite dalla L. n.3/1976 come modificata dalla L. n. 152/1992 ;

  Ritenuto, in via di autotutela, di accogliere la richiesta e di provvedere alla riapertura dei termini per la presentazione delle domande secondo il bando opportunamente rettificato ed integrato nel seguente testo:

Avviso pubblico per la costituzione di una short-list di esperti per l’affidamento di

 incarichi professionali

   La “Progetto LAOCOONTE Scpa” intende con il presente avviso procedere alla costituzione di una short list di esperti per lo svolgimento di attività di supporto del proprio Servizio tecnico per l’attività gestionale della società.

   I candidati devono essere in possesso di specifiche competenze ed esperienze in uno o più dei settori disciplinari, o di titoli equipollenti ai sensi della vigente normativa,   contenuti nel seguente elenco:

 

 Riferimento

Attività Richiesta

Professionista

A  1

Analisi Storica

Storico Beni culturali

A  2

Rilievo dello stato di fatto

Tecnico Rilevatore. Da condurre unitamente al Responsabile dell’UT della sede comunale interessata

A  3

Rilievo, analisi, diagnostica e definizione degli agenti di degrado dei materiali

Restauratore qualificato,/Ingegnere dei materiali

A  4

Consolidamento delle fondazioni

Ingegnere Geotecnico

A  5

Analisi sismica e verifica strutturale

Ingegnere strutturista specializzato nel restauro degli edifici storici

A  6

Verifica del sistema idraulico di smaltimento delle acque

Ingegnere idraulico

A  7

Verifica della stabilità dei suoli

Geologo

A  8

Analisi archeologica dello scavo

Archeologo

A  9

Conservazione dei manufatti artistici, delle pitture murali, degli apparati lignei e decorativi

Storico dell’arte

A 10

Gestione manageriale del sito per la rifunzionalizzazione

Economista specializzato nella gestione dei siti culturali

A 11

Illuminazione dei siti

Ingegnere elettrico

A 12

Sistemazione esterna delle aree a verde e giardini

Progettista del verde

A 13

Analisi dei materiali costruttivi e datazione

Chimico petrografo

A 14

Riconoscimento e perimetrazione delle aree di valenza ambientale

Dottore in scienze ambientali, Dottore Agronomo o Dottore Forestale  esperti in beni paesaggistici ed ambientali

A 15

Analisi ambientale e conservazione dello stato naturalistico della flora e della fauna

Dottore in scienze ambientali, Dottore Agronomo o Dottore Forestale

A 16

Progettazione ed adeguamento degli impianti tecnologici

Ingegnere idraulico/elettrico

A 17

Gestioni delle eventuali pratiche di esproprio per pubblica utilità

Avvocato specialista nel settore amministrativo e nella legislazione dei beni culturali

 

 

 

   Gli interessati ad essere iscritti in più di una delle attività professionali sopra elencate devono presentare più domande,una per ciascun tipo di attività indicando anche il riferimento, con la specificazione  del possesso della relativa professionalità.

   Le domande già pervenute ai sensi del precedente bando sono considerate validamente presentate per cui non è necessario ripresentarle.

   E’ fatto salvo il diritto di presentare istanze integrative delle precedenti che risultino compatibili al presente bando.

   Le domande presentate oltre i termini fissati dal precedente bando sono ritenute valide senza bisogno di reiterazione. 

   Gli interessati dovranno far pervenire, a mezzo raccomandata postale A.R. o raccomandata a mano, la propria candidatura , a pena di esclusione, con apposita domanda in carta semplice in busta chiusa  entro e non oltre la data   del 10/06/2011 (a tal fine farà fede esclusivamente la data del timbro postale di spedizione o di ricezione indicata dal Protocollo Generale) al seguente indirizzo: “Progetto LAOCOONTE Scpa” piazza Castelli presso Comune di Sessa A, - 81037 Sessa Aurunca (CE)

    Sulla busta contenente il dossier di candidatura dovrà, altresì, essere apposta, a pena di esclusione, la dicitura: "Short List  professionisti “  e dovrà essere, altresì, indicato il mittente.

    Il presente Bando sarà pubblicato sul sito www.progettolaocoonte.com  della Scpa Laocoonte e all’ Albo pretorio di ciascuno dei Comuni consorziati.

    Le dichiarazioni del possesso dei requisiti e dei titoli  devono essere rilasciate ai sensi e per gli effetti del D.P.R. 445/2000  sotto la propria  piena responsabilità e  con la esplicita dichiarazione di conoscenza della responsabilità penale nel caso di dichiarazioni non veritiere e falsità negli atti  prevista dall’art. 76 del D:P.R. 445/2000. 

   Per eventuali ulteriori informazioni iviare e-mail al sito www.progettolaocoonte.com della Scpa “Progetto Laocoonte Scpa“.

Il Consiglio di Amministrazione

udita la relazione del Presidente;

visti gli atti a corredo della proposta di deliberazione ed il nuovo testo del bando;

con voti unanimi palesemente espressi,

 

DELIBERA

n.11/2011

 

Di approvare come approva la proposta del Presidente che qui si intende integralmente trascritta unitamente al nuovo testo Avviso pubblico per la costituzione di una short-list di esperti per l’affidamento di  incarichi professionali;

Di precisare che , per effetto della presente riapertura dei termini, le domande già pervenute ai sensi del precedente bando sono validamente acquisite agli atti.

 

 2° punto all’o.d.g.:

Approvazione rendiconto spese di costituzione e funzionamento

della Soc. “Progetto Laocoonte Scpa”

 

Il Presidente

Premesso:

-          che, come già riferito nelle precedente seduta di Cda, ai fini di poter richiedere alla Regione Campania – A.G.C. n. 13 , Settore 3 – la erogazione del contributo assegnato ed impegnato con decreto Dirigenziale n. 379 del 30/12/2010 emesso a firma della Dott.ssa Iva Pizzorno è necessario provvedere alla periodica presentazione del rendiconto delle spese in conto costituzione e funzionamento della società Consortile Laocoonte;

-          che il Dott. Graziano  ha provveduto alla elaborazione del prospetto contabile di rendicontazione delle spese gestionali a tutto il 31 marzo u. s. con allegata in copia la relativa documentazione.

Ritenuto di approvare la predetta rendicontazione,

Il Consiglio di Amministrazione

Udita la relazione del Presidente;

vista la rendicontazione de lle spese e la relativa documentazione contabile;

con voto unanime dei presenti palesemente espressi,

DELIBERA

n.12/2011

    Di approvare come in effetti approva il rendiconto delle spese di gestione a tutto il 30 aprile 2011, unitamente alla documentazione ad esso acclusa, di cui al prospetto contabile che si allega con la lettera A) e che forma parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

di darsi atto che il predetto prospetto contabile espone i seguenti dati totali:

-          Totale impegnato                       € 135.046,71

-          Totale pagato                             €   63.633,71

-          Totale da pagare                        €   71.413,00

 

   Di demandare al Presidente la trasmissione del presente atto alla Regione Campania ed ogni attività consequenziale .

     Il C.d.a., Con separata votazione anch’essa unanime, dichiara di approvare, come in effetti approva,  la immediata esecuzione al presente deliberato

 

punto all’o.d.g.:

 

Contratto di prestazione d’opera intellettuale con il Dr. Remo Pallisco - Integrazione.

IL Presidente

Premesso :

-        che in data 9 aprile 2010 , in esecuzione alla deliberazione di Cda n. 2 del giorno 8 aprile 2010, fu sottoscritto con il Dott. Remo Pallisco il contratto di prestazione di opera intellettuale con scadenza 31 dicembre 2010, ai sensi dell’art. 2230 del vigente codice civile;

-        che in data 8 febbraio 2011, in esecuzione della  deliberazione n. 1 adottata dal Cda in data 1 febbraio 2011,  fu sottoscritto il contratto di proroga al 31 dicembre 2011;

-        che, dopo la prima fase iniziale di avvio delle attività gestionali della società, sono intervenute maggiori ed ulteriori adempimenti  gestionali per la società per cui è opportuno integrare il contratto in atto con il Dr- Pallisco per ulteriori prestazioni  di opere intellettuali aggiuntive  a quelle attribuite allo stesso con il citato contratto in atto;

-        che le prestazioni d’opere intellettuali di cui la società attualmente necessita vengono individuate come segue:

·         Prestazioni di assistenza nell’attività gestionale della società consortile.

·         Elaborazione delle proposte di deliberazioni da sottoporre agli organi deliberanti sulla base delle indicazioni del Presidente e del Cda.

·         Predisposizione degli avvisi di convocazione delle assemblee e spedizione degli stessi a tutti gli aventi diritto alla partecipazione alla seduta di assemblea.

·         Interfaccia con il Collegio Sindacale.

·         Interfaccia con il Professionista Consulente Contabile e fiscale della Società.

·         Gestione del Fondo economato.

·    Consulenza e pareri al Presidente ed al Cda nell’attività gestionale in ordine alla norme del codice civile,  amministrative,  in materia di lavoro che disciplinano l’attività della Scpa.

-          che, ai sensi dell’art.2233 del c.c. il compenso per le prestazioni d’opera va pattuito dalle parti, e, in mancanza è determinato dal giudice;

-          che il Dott. Pallisco si è dichiarato disponibile ad accettare l’incarico della esecuzione delle ulteriori prestazioni di opera intellettuale sopra elencate con la precisazione che per le prestazioni d’opera intellettuale contraddistinte dal numero 1.) al n. 6.) incluso il prezzo viene convenuto in  € 12.000,00 (DODICIMILA/00) lordi annui mentre per la prestazione di cui al precedente punto 7.) il prezzo verrà preventivamente convenuto all’atto della richiesta della consulenza o del parere in base alla complessità della pratica da trattare, la prestazione di consulenza e/o del parere deve essere eseguita per iscritto ed il prezzo di ciascun evento non può comunque essere inferiore ad € 100,00 (CENTO/00).

Il Consiglio di Amministrazione

Udita la relazione del Presidente;

a voti unanimi palesemente espressi,

DELIBERA

n. 13/2011

   di prendere atto della Relazione del Presidente e di approvare , come in effetti approva, la integrazione del contratto di prestazione di opera intellettuale in atto con il Dott. Remo Pallisco alle condizioni ed ai patti di cui  al seguente schema di contratto:

 

Contratto aggiuntivo di Prestazione d’opera intellettuale

Art. 2230 Codice civile

L’anno ………Il giorno  …… del mese di ……. Presso la sede sociale della soc. “Progetto Laocoonte scpa” di Sessa Aurunca sono presenti:

- la“SOCIETA’ PER LE INIZIATIVE DI RECUPERO DEI CENTRI STRORICI, DEI BENI ARCHITETTONICI, AMBIENTALI E PER IL TURISMO – LAOCOONTE – Società Consortile per Azioni” CF 03582810614, Iscritta all’Uff. RE8 - Atti Pubblici – il 28 dic 2009 al n. 4784 sez.1T, nella persona del Prof. Elio Meschinelli, Presidente del Cda e Legale rappresentante della società;

- Il Dr. Remo Pallisco , nato ad Arpino (FR) il  3 marzo 1942, C.F. PLL RME 42C03 A433V, e residente a Caserta (cap 81100) in Via Martiri di Caiazzo n. 6/8.

Le parti, come sopra specificate, in esecuzione della Deliberazione del C.d.A. n. ….. del……… addivengono alla stipula del contratto aggiuntivo di prestazione d’opera intellettuale ai seguenti patti e condizioni:

La soc. “Progetto Laocoonte scpa” conferisce formale incarico al Dott. Remo Pallisco, che con la sottoscrizione accetta, di eseguire le seguenti opere intellettuali:

1        Prestazioni di assistenza nell’attività gestionale della società consortile.

2        Elaborazione delle proposte di deliberazioni da sottoporre agli organi deliberanti sulla base delle indicazioni del Presidente e del Cda.

3        Predisposizione degli avvisi di convocazione delle assemblee e spedizione degli stessi a tutti gli aventi diritto alla partecipazione alla seduta di assemblea.

4        Interfaccia con il Collegio Sindacale.

5        Interfaccia con il Professionista Consulente Contabile e fiscale della Società.

6        Gestione del Fondo economato.

7         Consulenza e pareri al Presidente ed al Cda nell’attività gestionale in ordine alla norme del codice civile,  amministrative,  in materia di lavoro che disciplinano l’attività della Scpa.

 

   L’opera intellettuale di gestione degli atti documentali si intende eseguita facendo riferimento alle attività poste in essere nel periodo di tempo definito per la maturazione del diritto al pagamento del corrispettivo.

   L’accesso agli atti, per lo svolgimento dell’attività gestionale è consentito, in alternativa agli amministratori, al Dr. Pallisco

   La gestione dei atti documentali sociali, di cui al presente contratto aggiuntivo, dovrà essere eseguita, su direttive del Presidente del C.d.a., presso la sede sociale della scpa, con cadenza da individuarsi a cura dello stesso Presidente e le cui date saranno concordate tra le parti.

Le parti come sopra identificate convengono, ai sensi dell’art. 2233 del cod. civ., che i compensi da corrispondere al Dott. Pallisco a titolo di corrispettivo delle sopra descritte prestazioni d’opera intellettuale sono concordati nelle seguenti misure:

-          Per le prestazioni d’opera intellettuale contraddistinte dal numero 1.) al n. 6.) incluso il prezzo viene convenuto in  € 12.000,00 (DODICIMILA/00) lordi annui

-          Per la prestazione di cui al precedente punto 7.) il prezzo verrà preventivamente convenuto all’atto della richiesta della consulenza o del parere in base alla complessità della pratica da trattare, la prestazione di consulenza e/o del parere deve essere eseguita per iscritto ed il prezzo di ciascun evento  non può comunque essere inferiore ad € 100,00 (CENTO/00).

Il Dott. Pallisco è formalmente incaricato della gestione del fondo economato, attualmente tenuto dallo stesso su apposito conto postale gestibile unicamente attraverso la post pay n. 4023 6005 8168 0099, e già rendicontato al Cda per un importo complessivo speseso di € 446,40 ed una giacenza di 553,60 al 25/01/2011. Il Dott. Pallisco dovrà presentare periodicamente al Cda apposita rendicontazione. Il Cda, approvata la rendicontazione, autorizzerà la reintegrazione del fondo stesso agli € 1.000,00 iniziali.

   I corrispettivi dovuti per le prestazioni del presente contratto ed il rimborso delle spese saranno pagati unitamente e cumulativamente ai corrispettivi ed al rimborso spese di cui al contratto principale.

   Per quanto non previsto dal presente contratto le parti fanno esplicito rinvio al contratto principale di cui il presente è integrativo ed aggiuntivo.

   Il presente contratto ha inizio dalla data di sottoscrizione ed avrà la medesima scadenza del contratto principale. Con il rinnovo del contratto principale sarà rinnovato anche il presente senza ulteriori specificazioni o atti aggiuntivi.

   Il presente atto, redatto in scrittura privata in n. 2 fogli e n. 4 facciate, viene letto,  approvato e sottoscritto come appresso

 

Sessa Aurunca ………………………….

 

                                                                                      Soc.”Progetto Laocoonte s.c.p.a.”                                         

         Per accettazione                                                           Il Presidente del C.d.a

      Dott. Remo Pallisco                                                       (Prof. Elio Meschinelli)     

 

 

Di autorizzare il Presidente alla sottoscrizione del predetto contratto, previa l’acquisizione dell’accettazione da parte del Dott Remo Pallisco.

 

 

 

 

 

 

punto all’o.d.g.

Eventuali e varie

==============================================================================================================================================================================

 

  Il presente verbale sarà trascritto nel libro delle adunanze e delle deliberazioni del Consiglio di Amministrazione.

   Non avendo altro da discutere la seduta viene sciolta alle ore 19 dopo aver redatto, letto, approvato e sottoscritto il presente verbale che si compone di n. 4 pagine scritte in n. 8 facciate.

 

    Il Segretario Verbalizzante ………………………

     Consiglio di Amministrazione

Il Presidente. Prof. Elio Meschinelli ……………………………………

Il Vice Presidente  Dott. Adriano Ce Monaco …………………………..

Il Consigliere Dott. Marcellino Iannotta   ………………………………

    Collegio Sindacale

Il Presidente del Dott.   FATTORE   Salvatore  …………………………

Il Sindaco Eff. Dott.ssa   MACIARIELLO   M. A. ………………………

Il Sindaco Eff.    DI CAPRIO    Vittorio …………………………………